COMFORT E SICUREZZA

Già dal 2003, l’AEED (Association for Dental Education in Europe) indica il diritto del paziente odontoiatrico a non soffrire dolore o ansia durante i trattamenti odontoiatrici, quindi l’Odontoiatra deve essere in grado di risolvere questi problemi praticando l’analgesia (anestesia locale) e l’ansiolisi attraverso varie tecniche: iatrosedazione, sedazione cosciente farmacologica orale, inalatoria, endovenosa. La sedazione cosciente viene definita: Tecnica che permette di ottenere una depressione minimale della coscienza capace di rassicurare il paziente e di permettere che l’intervento odontoiatrico possa essere effettuato con livelli minimali di stress psico-fisico, questo conservando sempre la capacità di rispondere verbalmente e decidere lucidamente. Per ottenere questo, da sempre ci impegniamo ad accogliere il paziente in modo familiare e rilassante, evitando inutili attese ed accogliendo ogni sua istanza; inoltre da quasi 20 anni siamo attrezzati per praticare la sedazione cosciente con Protossido d’Azoto (mascherina nasale)e per monitorare le condizioni vitali, Saturimetria. Adesso, da gennaio 2013, il dott.Morandi ha intrapreso la via del Master di 2° livello in Sedazione ed Emergenze in odontoiatria presso l’Università di Padova e, frequentando ogni settimana per tutto l’anno, a fine 2013 conseguirà questo titolo. Padova è, per ora, l’unica sede in Italia ad aver attivato questo postgraduate. Inoltre tutto il personale dello studio è abilitato BLS-D (basic life support & defibrillation) ed un defibrillatore semiautomatico è presente in studio per la vostra sicurezza.